Quali sono le moto più rubate dai ladri? La vostra c’è?

Il sito insella.it ha pubblicato un articolo interessante. Mostra l’elenco delle moto più rubate. Si tratta di un elenco abbastanza esaustivo per avere un’idea di preferenza e, ahimè, io posso confermare e anche qualche mio amico. La vostra c’è?

  • 1° Honda CBR-RR (600-1000-125): prima tra le prime, la supersoprtiva di Tokyo vanta il record di più rubata. Contando tra queste 125 , 600 e 1000 di cilindrata, a fronte di 3.576 immatricolazioni se ne contano 1.772 rubate, di cui 272 (il 15,35%) ritrovate.
  • 2° Yamaha YZF (R1-R6): staccata di poco, la famiglia di Irata ha fatto registrare nel triennio 1.522 furti, 225 ritrovamenti (14, 78%) ed un più alto numero, rispetto a Honda, di immatricolazioni, pari a 4.217 unità.
  • 3° Suxuki GSX-R (600-750-1000): il terzo gradino ancora per una supersportiva. I furti di GSX-R infatti, contando le diverse cilindrate, supera le mille unità (1.091), sfiorando, con un 129, il 12% tra i ritrovamenti.
  • 4° Honda Hornet: un’altra Honda subito giù da podio. Unendo i modelli 600 e 1000, oltre a qualche vecchia 900, si assesta sulle 989 unità rubate e 256 ritrovate ( 25, 88%) calcolate su un totale di 5.387 immatricolazioni.
  • 5° Kawasaki Z 750: è la seconda tra la categoria naked ad essere più bersagliata dai ladri. A fronte di ben 6.457 immatricolazioni, ne sono state rubate 948, ma ritrovate solo 160, cioè il 16 % circa.
  • 6° Ducati Monster: la nuda di Borgo Panigale fa sempre gola. Tante immatricolazioni, 6.030, ma tanti anche i furti: 803 nel triennio; meno invece, ma meglio di Honda, Yamaha e Kawasaki, i ritrovamenti, vicini al 29% (228 unità recuperate).
  • 7° BMW R 1200GS: considerando l’enorme numero di immatricolazioni, 15.080, alla tedesca non va poi così male. I furti registrati ammontano a 750, mentre i ritrovamenti sono stati di 146 veicoli, cioè il 19,47%.
  • 8° Kawasaki Ninja (ZX-10r e ZX-6r): scendendo nella classifica, troviamo la giapponese, anch’essa declinata nelle diverse cilindrate: 722 furti e 105 ritrovamenti.
  • 9° Yamaha XT: l’endurona di Irata ha invece fatto registrare la percentuale più alta ( nella top 10) delle ritrovate: il 33% delle 657 moto rubate è stato infatti recuperato dalle forze dell’ordine.
  • 10° Triumph Speed Triple: i suoi possessori sono i più fortunati. Basso il numero di immatricolazioni, 1599, relativamente basso anche il numero dei furti: 653, di cui 189 ritrovate (28,94%). – See more at: http://www.insella.it/news/furti-moto-eccol-le-10-preferite-dai-ladri#sthash.GX65ApnN.dpuf

L’articolo originale lo trovate qui: http://www.insella.it/news/furti-moto-eccol-le-10-preferite-dai-ladri

Condividilo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *