givi_trekker_outback_48_pack2_L

La scelta delle valige laterali per BMW F 800 GS

È ormai qualche giorno che sto valutando l’acquisto di valige laterali per il mio BMW F800 GS. Ho deciso di scrivere questo articolo perché, benchè in apparenza questa scelta possa sembrare banale, essa è realmente complessa dato sia il costo, che il tipo di moto. Molte valige, nel massimo del loro volume, sono tarate per un BMW 1200 GS e non per l’800 o i modelli inferiori. Tuttavia, prima di arrivare a questo annoso dubbio, bisogna risolverne ben altre. Iniziamo va…

Alluminio o plastica?

È già perchè la cosa non è così semplice, anzi. Ho la fortuna di essere iscritto ad un motoclub veramente ben popolato. Ho ricevuto molti consigli ben “equilibrati” la cui “summa” è stata:

Per l’impiego ordinario ripiega anche sui vario di BMW ma sull’impiego più serio allora è meglio l’alluminio.

Personalmente, nel garage dove parcheggio, ho potuto apprezzare molto da vicino le Vario e ho notato, con un certo stupore, che sono veramente piccole, potrei tranquillamente sbagliarmi. Il consiglio ricevuto nel forum del motoclub (“non fare ettolitri di bagagli“) l’ho trovato giusto ma le Vario sono veramente valige laterali insoddisfacenti secondo me. Ho deciso, anche in previsione di un viaggio che vorrei pianificare, di ripiegare sull’alluminio.

L’alluminio è più resistente ma, soprattutto, garantisce una reale impermeabilità anche perchè la chiusura è a coperchio e non a sportello. L’unica valigia degna di nota, in plastica, con la chiusura simili-alluminio, è quella della Hepco & Becker (modello Gobi).

Quale marca e modello?

Nel forum, un utente, è stato molto veloce a “cassare” l’ormai celebre (almeno in questo blog)  la Givi. In realtà devo ammettere che dopo una ricerca di 8 ore continuate, la GIVI è la casa produttrice con il miglior rapporto qualità/prezzo e non tanto in Italia ma anche nei paesi stranieri. L’idea sarebbe quella di acquistare le GIVI OUTBACK TREKKER da 37 litri per il lato con il terminale e quella da 48 litri per l’altro lato.

givi_trekker_outback_48_pack2_L

Queste valige, che esteticamente mi piacciono molto, si possono acquistare completamente ad un prezzo inferiore alle 650 euro (telaio incluso). Nel corso della settimana scorsa ho chiamato la GIVI e ho parlato con il personale tecnico. Innanzitutto mi sono fatto inviare le istruzioni di montaggio che presentano un processo non troppo complicato, il cui passaggio più articolato, consiste nello smontare il codone e agganciare una staffa da sotto ma, in realtà, tutto è già predisposto.

Il problema secondario riguarda il terminale Akrapovic di cui molti BMW F800 GS sono dotati. Essenzialmente GIVI garantisce il montaggio sugli scarichi originali ma non sulle variazioni. Comprendendo che la configurazione veniva, però, rilasciata dalla stessa BMW, mi hanno detto che si sarebbero informati da un concessionario, prendendo le misure e facendo le dovute riflessioni. Un comportamento molto serio.

A questo punto, salvo intoppi, non mi resta che aspettare. Ovviamente il tutto non andrà ad impattare sul topcase originale BMW che resterà lì dove si trova ora.

Vedremo cosa accadrà.

Condividilo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 commenti su “La scelta delle valige laterali per BMW F 800 GS”