bar

Gita alla Villa Gregoriana

Oggi sono stato alla Villa Gregoriana a Tivoli. Un posto incantevole di cui vi lascio alcune foto che ho fatto. Vi raccomando di consultare il sito ufficiale per avere informazioni.

Vi avverto che questa mattina ho incontrato una fila non indifferente sia per arrivare in moto, sia per accedere al cancello d’ingresso. La cosa è stata, chiaramente, causata dalle vacanze ma il posto è incantevole. Vi premetto un dettaglio importante. Villa Gregoriana non è un parco come Villa Ada o Villa Pamphili. Villa Gregoriana è, sostanzialmente, una gola in cui entrato due cascate provenienti dall’Aniene. La prima è causata da una deviazione artificiale ordinata da Papa Gregorio per evitare che il fiume esondasse.  La seconda cascata è il residuo del vecchio percorso.

Piccolo dettaglio: Villa Gregoriana ha una storia tumultuosa. Fu, di recente, riabilitata dal FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano) a seguito di un utilizzo come discarica abusiva. L’area fu recuperata, bonificata e credetemi, oggi appare come una vera e propria oasi. Vi lascio alle foto.

Condividilo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *