SKULLY AR-1: il casco più tecnologico del mondo

 

 

Un amico questa sera mi ha contattato inviandomi un link. Si tratta del link al video di presentazione del nuovo casco SKULLY AR-1 della SkullySystems (http://www.skullysystems.com). Voglio prendermi qualche minuto di tempo, prima di andare a letto, per recensire un pochino questo prodotto e parlarne con voi.

 

Si tratta, senza dubbio, del più avanzato casco mai prodotto per i piloti. Visiera con effettò fumè controllato elettronicamente, telecamera posteriore, processore ad alte prestazioni, GPS, comandi vocali e interfaccia con cellulari. Insomma, l’AR-1 racchiude un po’ quello che ogni pilota vorrebbe avere…o forse. Davvero vorreste un quadrato lampeggiante nella parte inferiore destra del vostro schermo e una voce che vi dice dove girare? Oppure, mentre andate ad alta velocità, vedere contestualmente la telecamera posteriore e il traffico che vi “insegue”?

I caschi hanno un valore molto particolari: sono costruiti per proteggere il cranio, assorbire gli urti e avere un prezzo più contenuto possibile. L’acquisto di un buon casco oscilla tra le 250 euro in su e l’idea di acquistare un prodotto come l’AR-1, per quanto bello possa essere, personalmente non mi attira. Innanzitutto perchè il costo sarebbe sproporzionato, secondo di tutto perchè nella parte posteriore c’è il vano in cui risiede telecamera, processore e cablaggi vari. Non è quindi il massimo benchè la parte frontale è, esteticamente, molto accattivante. Si tratta di qualcosa di più di un prototipo ma neanche troppo

Condividilo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *