ITA-FRA 2014: dati sul viaggio di domani sul rientro a Varazze

Comunque non immaginate la fame che ho avuto questo pomeriggio. Sono dovuto correre ad un benzinaio qui vicino che vendeva anche snack e compagnia bella a comprare due schifezze prima della cena di questa sera. Mi tremavano le mani. Domani sera, quanto è vero Dio, mi sparo un piatto di pasta al pesto o di psta con le vongole (che me la sto sognando da tre giorni ormai). Allora, come preannunciato domani torno in Italia e lo farò rinunciando all’autostrada. Percorso di durata pari a 6 ore (come all’andata) con l’augurio che essendo lunedì e non martedì, San Remo mi lasci circolare con calma. Il meteo prevede tempo incerto ma non dovrebbero esserci precipitazioni. Staremo a vedere.  Restate sintonizzati.

Condividilo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *