Italia-Olanda: Giorno 05 – Mulini, mare del nord e Marken

La giornata di oggi è stata all’insegna degli spostamenti. Abbiamo visto i mulini, il mare del nord e Marken, un posto a cui sono molto legato.

Mare del Nord

Non si può salire in Olanda e non affacciarsi sul Mare del Nord: gelido ma magnifico. Ad un’ora e mezza da Amsterdam potete arrivare in un punto davvero magico chiamato Kaaphoofd (52° 57′ 42″ N ; 4° 43′ 53″ E).

Trattasi di un parcheggio che si affaccia su uno dei punti più a nord dell’Olanda ossia Den Helder ed è veramente un luogo magnifico da cui scrutare il mare. Andate fino oltre la rotonda ciclabile e scendete sui sampietrini. La vista è stupenda, l’acqua è calda. Abbiamo fatto un tratto autostradale che ci ha portato a correre a filo d’acqua, passando accanto al museo delle forze armate per poi tornare indietro verso Marken.

Mulini

Il primo luogo in cui potete trovare i mulini vicino ad Amsterdam si chiama Zanse Schans ed è a meno di 30 minuti dalla parte nord di Amsterdam. C’è lo ha consigliato il buon Claudio e noi ci siamo fidati. Arriviamo ad un parcheggio pubblico e troviamo immediatamente posto per il GS. Lasciamo caschi e giacche e proseguiamo a piedi per questa strada quando ad un tratto…

Si tratta di una località turistica su cui sono stati dismessi e rifatti mulini tipici della cultura olandese. È una piacevole passeggiata che vi farà sentire come una pallina in un campo da minigolf nel quale l’ultima buca è il classico mulino. Non aspettatevi troppo però, è un’attrazione per turisti.

Marken

Approdai a Marken anni fa, quando ero piccolino e me ne innamorai per tutti i colori e i fiori che rendevano davvero unico questo paesino, ma Marken è molto di più, è un villaggio di circa 2.000 abitanti. Il prosciugamento dei polder circostanti ha cambiato la morfologia del territorio rendendo una penisola questo antico villaggio. Presenta case di legno conservate perfettamente. Viene semplicemente chiamato il villaggio dei pescatori e dista circa 30 minuti da Amsterdam.

Il parcheggio non è esattamente economico ma è anche vero che non verrete sempre a Marken e man mano che vi addentrerete nella cittadina, le case cambieranno aspetto e diverranno sempre più tipiche.

Anche Marken, tuttavia, va annoverata tra i luoghi da segnalare come “attrazione turistica” e quindi risulta abbastanza artefatta. Per me è stato un salto nel passato: dal 93 al 2018.

La foto originale del 1993
La casa come appare oggi

Se avete tempo andate a Monnickedam, vale la pena. È molto tipica ed è meno artefatta di Marken.

Torniamo a casa dopo una cena a Volendam, imbattendoci tra l’altro in una cosa piuttosto schifosa.

Ragni ovunque

Già li avevamo notati in alcune città ma a Volendam, al buio, è stato impressionante vedere intere nidiate di aracnidi salire sulle macchine incuranti dell’essere umano. Il corpo è mediamente grande quanto una moneta da due euro.

E domani…

Domani Rotterdam !

Condividilo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *