Gita ad Artena: dove i muli si usano ancora

Oggi siamo stati ad Artena, dista 40 minuti da Roma, si mangia divinamente e ci si muove con i muli.

Ad Artena ci si muove ancora con i muli e no, non è una cosa turistica, è una necessità perché la città è un dedalo ripido di vicoli a sassi che non permettono alle auto di portare materiali.

Avete ordinato una cucina, un pacco su Amazon, deve passare il postino o la nettezza urbana? Useranno i muli ma di domenica riposano anche loro.

Perdetevi tra una comunità di gatto, tra balconi fioriti e tra cittadini curiosi che vi parleranno e vi saluteranno. Artena è una scoperta!

Ci siamo fermati a parlare con due anziani che a malincuore ci hanno detto che il paese si sta svuotando e vedere gli occhi di un anziano diventare lucidi fa male. Ricorda quanto già vissuto a Collegiove.

Dovete assolutamente andare ad Artena e visitare questo paradiso.

Una signora ci ha invitata a casa e ci ha offerto dell’acqua facendoci vedere le foto e i dipinti suoi e del figlio. Qui c’è umanità. Qui c’è la vera vita, capite?

Vi lascio alle foto di questo posto meraviglioso.

Condividilo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *