Recensione: GoPro Hero 7 Black

L’altro giorno mi sono imbattuto in un’offerta su Facebook Marketplace e ho acquistato una GoPro Hero 7 Black ad alte il 50% del prezzo. È una macchina fantastica rispetto i modelli concorrenti e il suo stabilizzatore hypersmooth è talmente incredibile che vi sembrerà di avere in mano una steadycam professionale.

Parliamo di cose pratiche e non di specifiche tecniche

Se volete conoscere le specifiche tecniche di questo oggetto vi rimando alla pagina ufficiale ma qui voglio parlare degli aspetti pratici. Ho scelto di acquistare la Hero 7 Black perché volevo qualcosa di diverso rispetto le altre videocamere. Dopo aver provato la Garmin Virb, la Garmin Elite ed i modelli precedenti di Hero, mi sono reso conto che lo stabilizzatore interno, per quanto buono fosse, non era all’altezza delle mie aspettative. Ecco: quello della Hero 7 Black è perfetto, semplicemente perfetto. In sostanza è come se fosse una steadycam con un risultato visibile immediatamente, senza dover attendere un istante. Poiché piove senza soluzione di continuità, non sono andato all’esterno a provarla ma ho trovato un video fatto molto intelligentemente da un ragazzo. Date uno sguardo…

 

 

Cosa funziona meravigliosamente

Beh lo stabilizzatore come già detto ma anche la navigazione tra i menù. Lo schermo è sensibile al punto giusto e preciso, vi permetterà di raggiungere ogni opzione con facilità e relativamente velocemente. Date uno sguardo al manuale di istruzioni però…

 

Cosa non va….

La GoPro viene consegnata con una gabbia aperta: in pratica la passata versione skeleton. Questo perché il corpo è impermeabile ma il problema del telaio da loro costruito è che rende impossibile aprire lo sportellino che da accesso al cavo di ricarica e quindi la GoPro Hero 7 Black non può essere ricaricata mentre registra in viaggio. Per molti questo sembrerà un dettaglio da poco ma chi viaggia molto sa che spesso si è nell’impossibilità di ricaricare la batteria di notte e quindi la moto diviene la fonte di ricarica fondamentale.

 

Voto

 

 

Foto

Condividilo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *