02_143086_98787217_GIVI_LOGO

GIVI e Kawasaki Z-750

02_143086_98787217_GIVI_LOGO

E finalmente i telaietti GIVI sono stati montati, così ho deciso di scrivere una breve recensione riepilogativa per tutti voi ed esprimere un voto. Per prima cosa lasciate che vi ricordi di cosa stiamo parlando.

Borse-laterali-3D600-EASYLOCK

Stiamo trattando dei telaietti per borse laterali della GIVI per Kawasaki Z-750. La GIVI mette a disposizione un solo tipo di telaietto che, nel mio caso, è stato montato senza piastra per bauletto. Ho quindi acquistato il T265KIT per il montaggio senza piastra mono per bauletto e il TE265 che sono i telaietti veri e propri.

 

Contattare la GIVI

Innanzitutto partiamo dal principio: i contatti con la GIVI. Per questioni di privacy mi asterrò dal fare il nome dell’operatore con cui ho parlato ma posso dirvi che è stato a dir poco disponibile e cordiale. Molto preparato nel fornire risposte e anche consigli. Ho ricevuto la prima risposta dopo 48-72 ore dalla mail, da quel momento ho potuto rispondere direttamente al tecnico senza dover rimandare ogni volta il modulo dal sito. Questo denota serietà e ottima professionalità. Bravi, promossi a pieni voti.

Il prodotto

Benchè il tecnico GIVI mi avesse consigliato di ricorrere ad un meccanico per l’installazione dei telaietti, non avrei mai pensato che montare delle staffe per le borse laterali fosse così tanto difficile e complicato. Sostanzialmente, per la Z-750, è richiesto di smontare il porta-targa posteriore (operazione particolarmente onerosa per via di viti di difficile accesso) e spostare anche le frecce in avanti. L’impatto estetico finale vi assicuro che non è male. Mi aspettavo molto peggio e questo perchè, con il terminale originale, i telai sono sopra la marmitta e abbastanza vicini alla coda. Il problema, semmai, è proprio di questa complessità che, a dirla tutta, ha fatto tirare giù i santi anche al mio meccanico che, giustamente, ha detto

Non è possibile che vi obblighino a venire da noi per dei telaietti. Ma l’ingegnere che l’ha disegnato, ha mai provato a montarli?

Vi assicuro che non è impresa semplice. Ovviamente l’installazione varia da moto a moto. Mi sono preso la briga di vedere le istruzioni per un BMW GS e praticamente non ci sta da smontare neanche una parte ma solo da aggiungere. La GIVI, a dire il vero, ha fatto quello che poteva per garantire che moto come la Z, non esattamente preposte ad avere borse laterali, potessero usufruire di tale comodità. Il costo è stato, nel mio caso, 115 euro per staffe di supporto e talaietti (sul sito Motorama.it).

te265_man

Le istruzioni del prodotto sono un breve depliant illustrato (vi inserisco un’immagine tipo). Nel caso della Z-750 le foto rappresentavano uno Z-1000 e questo ovviamente crea un pochino di disorientamento. Ciò che vedete in figura è la parte più semplice e banale mentre, per le staffe di montaggio, il discorso cambia radicalmente e diventa più complesso.

GIVI_TE265KIT_2

Ora, il problema è che personalmente non me la sento di “incolpare” la GIVI della complessità dell’installazione. Se i buchi sulla moto sono pochi, è ovvio che dovrai fare più fatica per installare un supporto sicuro e stabile. Per come la vedo io la GIVI ha fatto il possibile (maledizioni del mio meccanico a parte). Ciò in cui la GIVI potrebbe migliorare, secondo il mio modesto giudizio, è proprio la parte delle istruzioni.

Con molta calma (non è che uno pretende che appaiano tutti e subito) ma sarebbe bello che l’azienda producesse video illustrativi da 8-10 minuti sull’installazione di piastre e telai. Hanno dimostrato di saper fare video molto gradevoli e potrebbero assolutamente prendere ancora più quote di mercato con un “servizio” di questo tipo. Sarebbero, tra l’altro tra i pochi (se non gli unici) a lanciare un’iniziativa come questa.

Conclusioni

In attesa delle borse, sono soddisfatto del mio acquisto benché abbia dovuto tribolare non poco per l’installazione (che mi è costata 40 euro). Esteticamente l’impatto è molto gradevole e soddisfa anche gli occhi più esigenti (quelli della mia ragazza che generalmente è molto critica su borse e telai). Ancora una volta grazie al tecnico GIVI per la sua cortesia e disponibilità.

Consiglio l’acquisto ma vi avverto…occhio all’installazione.

Condividilo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *