Ecco il piccolo lucchetto fornito in dotazione con le valige. Niente di speciale ma meglio di nulla.

GIVI: una prova di serietà

Ecco il piccolo lucchetto fornito in dotazione con le valige. Niente di speciale ma meglio di nulla.
Ecco il piccolo lucchetto fornito in dotazione con le valige. Niente di speciale ma meglio di nulla.

Come avrete letto nel corso degli altri articoli, le borse EasyLock della GIVI hanno subito un lieve danno. Una piccola abrasione che ha compromesso il tessuto nero esterno che vedete in foto (la didascalia non è pertinente). Sotto questo tessuto c’è una specie di parte simil-gommapiuma come consistenza. Qualche giorno dopo mi sono reso conto che, in prossimità della cucitura, nella zona d’angolo della valigia, il tessuto ha iniziato a rompersi. Ovviamente il punto è ben lontano dal punto di abrasione e quindi ho provveduto a scrivere alla GIVI. La risposta è stata rapida (72 ore) e seria, come potrete leggere da voi.

Gentile cliente, sono molto dispiaciuto per quanto accaduto, e le confermo che siamo disponibili a far rientrare le borse per sostituirle con una coppia nuova. Tuttavia siamo purtroppo attualmente sprovvisti di 3D600 Easylock, quindi le consiglierei di utilizzarle sino a fine luglio (quando dovremmo avere le borse disponibili), e di riportarle poi dal suo rivenditore in modo da permetterci di farle rientrare per esaminarle e sostituirle.

Restando a disposizione per eventuali chiarimenti, colgo l’occasione per porgerle Distinti Saluti

Questa risposta si inserisce in un contesto di alta professionalità e competenza che, diciamoci la verità, fanno sempre piacere. Vi terrò informati ma, ancora una volta, GIVI si è comportata dimostrando una grande capacità di gestione del cliente.

Condividilo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *