Donne e Motori

Fa parte dell’immaginario comune associare la donna ad una moto. Magari in un’attillata tuta di pelle, mentre indossa un intrigante tacco dodici. Tuttavia, qualche mese fa, mi è capitato di essere al semaforo con un’harleysta. Una donna affascinante, sulla quarantina, pantaloni in pelle e stivali alla texana. Maglietta nera (era estate) e rayban scuri. Sempre più spesso capita di vedere donne che portano moto e non “semplici zavorrine” e le moto non sono sempre delle custom…anzi. Hornet 900, Transalp, BMW GS e persino una fantastica Buell, senza contare le classiche (GSX-R ad esempio). Fa piacere vedere che questa passione sia in comune tra uomo e donna anche se spesso a discapito dell’eleganza della donna.Mi auguro che possa diventare sempre più frequente vedere chiome bionde, nere, castane, uscire dai caschi integrali e, nell’attesa che questo accada, auguro a tutte le motocicliste “buona lstrada e buon viaggio”.
Condividilo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *