Gita a Narni

La fine dell’estate si è contraddistinta per una piacevole gita a Narni, in Umbria; una località magica in cui il borgo storia e cultura si uniscono in una cornice davvero piacevole.

Narni è un piccolo comune umbro di circa 20.000 abitanti, a 240 m. di altezza. È conosciuto per avere uno dei borghi storici più ricchi e interessanti della zona e ogni anno accoglie un notevole numero di turisti.

È un comune molto ben organizzato che offre ai turisti molte attrazioni storiche, ben documentate e ben visitabili. Si parte da un parcheggio esterno al centro storico che è composto da una parte esterna gratuita e da un livello coperto a pagamento. Il veicolo può essere lasciato in uno di questi parcheggi ed il centro storico viene raggiunto sia mediante scale che attraverso una comoda funicolare avente funzione di ascensore. Il costo della funicolare è interamente gratuito. Si arriva così al centro storico che si inizia a visitare molto comodamente in quanto il traffico è veramente minimale e gli spazi sono ampi.

La cosa interessante di Narni è che gli edifici spesso sono caratterizzati da cortili interi che aprono su viste meravigliose. Un esempio di queste viste è visibile dal parco giochi per bambini che il Comune ha attrezzato e che termina con un belvedere mozzafiato.

Nella foto panoramica potete vedere una struttura edificata in mezzo ai boschi, si tratta dell’Abbazia Benedettina di San Cassiano: un luogo incantevole costruito nel X secolo e che, almeno in origine, probabilmente aveva lo scopo di presidio territoriale. Lo si capisce dalla sua conformazione piuttosto particolare che la rende molto simile ad un avamposto militare.

Fonte: Wikipedia

Quando sarete a Narni prendetevi del tempo per visitare la meravigliosa Cattedrale di San Giovenale della quale apprezzerete certamente il pregevole contenuto storico.

Al termine della vostra gita a Narni prendetevi qualche minuto per gustare un aperitivo o un buon pasto negli ottimi locali che si affacciano sia sulle vie principali…che nei vicoletti. Fidatevi! Vale la pena…buona gita e buona strada!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.